Trollare gli spammers

La prossima volta che ricevete un’email da un principe nigeriano inoltratela a sp@mnesty.com, che si occuperà di rispondergli. L’intento di Spamnesty è quello di far perdere tempo agli spammers, facendoli parlare con un bot.

2 risposte a “Trollare gli spammers”

  1. kOoLiNuS ha detto:

    E perché?

  2. Diego D. De Zan ha detto:

    Perchè?Quei bot fanno perdere loro tempo e denaro convincendoli a cambiare obiettivo e a cercare qualche altro tontolone e sprovveduto da spennare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *