Nuovi lavori

Compared with those ancestors, humans today are a massive useless class. What sort of job is “editor of an explanatory journalism web site” next to “farmer”? Would our ancestors value the work of psychologists or customer service representatives or wedding planners or computer coders? Ezra Klein

2 risposte a “Nuovi lavori”

  1. Signor Smith ha detto:

    Ah, che belli i tempi andati! Ah, che fortunati i nostri antenati a viverli! Beati loro cheavevano una vita media ben più corta, dura e rischiosa della nostra!

  2. Filippo Corti ha detto:

    No, per nulla ;)

    L’articolo è una critica all’idea che non ci siano nuovi lavori/usi del nostro tempo/necessità da soddisfare. Non so se mi convince — nel senso che ancora non ho deciso se sto con quelli che pensano che l’automatizzazione porterà a tantissime persone disoccupate non per colpa loro o verrà accompagnata con l’introduzione di nuovi lavori che nemmeno immaginiamo, che magari a pensarli adesso ci sembrano inutili e stupidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *