Perché un’iPad più grande funzioni, iOS deve cambiare

Jason Snell:

Drag and Drop. Do I even need to say it? It’s the missing piece of iPad multitasking, and that’s been clear since day one. Here’s hoping that Apple introduces Drag and Drop between apps in Split View and Slide Over in the next major update to iOS.

Mission Control for iPad. An easier way to think of improving multitasking on iOS is to consider Mission Control on the Mac. Yes, iPad users can four-finger swipe left and right to change apps, which is similar to how it works on the Mac. Rather than a stack of cards, I’d like the iOS app switcher to display a zoomed-out view, more like what happens when you pinch closed a Safari window. That view could also be used as an interface for doing other advanced multitasking things like collecting pairs of Split View apps together and letting you switch between them with just a few gestures.

Due cose, fra le altre menzionate da Jason, che sarebbe utilissimo iOS avesse — su iPad. Per il momento, personalmente, ho rinunciato all’iPad: lo usavo come un iPhone grosso, quasi mai come sostituto del Mac.

3 risposte a “Perché un’iPad più grande funzioni, iOS deve cambiare”

  1. Emanuele ha detto:

    Secondo me non siamo noi la fascia di utenti cui Apple cerca di dire “usate un iPad, non un Mac/computer”. Io non riesco letteralmente ad andare oltre la fruizione passiva di contenuti.
    Ciao,
    Emanuele

  2. kOoLiNuS ha detto:

    Ho appena rinunciato all’acquisto di un iPad Pro 12,9″, full optional e ad un ottimo prezzo proprio perché oggi per il workflow mio e di mia moglie rimane un ‘giocattolone’. E purtroppo i denari ci servono per una macchina per lavorare …

  3. Diego D. De Zan ha detto:

    Non ho ancora deciso ma credo di fermarmi al formato da 10″, più o meno. Le mie necessità sarebbero soddisfatte in abbondanza da quel formato e da lo iOS che monta. Al momento, poi si vedrà….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *